Trunk System

Il Tronco

L'osservazione quotidiana mette in evidenza come il tronco sia in grado di rispondere contemporaneamente a diverse richieste motorie ponendosi in relazione con gli arti superiori, gli arti inferiori ed il capo. Dopo questo punto di vista il tronco si comporta come “crocevia motorio” fondamentale tra questi elementi.
Per ciascuno di questi elementi “funzionali” il tronco assume un ruolo importante nell’esecuzione di gesti motori significativi, inserendosi allo stesso tempo come sostegno o come prolungamento adattabile.
Estraendo il cuore del sistema Pro-Kin dal suo alloggiamento e posizionandolo sul supporto tronco, si realizza una postazione di lavoro propriocettiva del tronco molto simile all’utilizzo dei palloni Bobath. Il paziente seduto sul sistema Balance Trunk potrà quindi controllare in tempo reale il movimento del suo tronco ed interagire con il sistema grazie ad un potente feedback visivo. Le applicazioni di tale intervento sono innumerevoli sia in ambito neuromotorio (es. emiplegia) che in ambito ortopedico (es. scoliosi).